Disturbo Dipendente di Personalità

Il Disturbo Dipendente di Personalità è caratterizzato da una necessità di essere accuditi da parte delle persone con cui hanno un rapporto intimo (familiari o partner) che determina comportamenti di sottomissione per timore della separazione. Tali comportamenti nascono dalla percezione di sé come incapaci di prendersi cura di sé stessi senza l’aiuto degli altri e la sottomissione viene ricercata per sentirsi protetti e al sicuro.

Le persone con Disturbo Dipendente di Personalità fanno fatica a prendere decisioni quotidiane, senza aver chiesto prima consigli e rassicurazioni alle altre persone. Queste persone tendono ad essere passive e delegare le decisioni, anche le più importanti, della propria vita agli altri (spesso ai genitori o al partner). Tale comportamento è spesso dettato dalla paura di esprimere la propria opinione per timore di perdere l’approvazione e il supporto degli altri, di cui sentono di aver bisogno, ed è in parte legato al fatto che percepiscono gli altri come più capaci di loro. I soggetti con Disturbo Dipendente di Personalità hanno difficoltà ad iniziare progetti o a fare cose autonomamente, hanno una bassa autostima e credono di aver bisogno degli altri per portare avanti dei progetti. Riescono a funzionare adeguatamente solo se hanno la sicurezza che qualcuno li supervisionerà e li approverà. Gli individui con Disturbo Dipendente di Personalità possono offrirsi anche per compiti spiacevoli, se questo procurerà loro le cure di cui hanno bisogno. In genere, sono portati a scegliere partner con caratteri forti che assumano nei loro confronti atteggiamenti dominanti e controllanti, e a volte anche abusanti. Al termine di una relazione intima, queste persone possono sentirsi “perse” e cercare con urgenza un’altra relazione, che fornisca l’accudimento e la protezione di cui hanno bisogno. Si legano rapidamente e indiscriminatamente ad una persona, e sono spesso preoccupati di essere abbandonati e lasciati da soli a prendersi cura di sé.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close